culturiamo

Musica, video e performance al Ridotto del Teatro Masini di Faenza per un pomeriggio all’insegna della cultura e dell’arte, aperto a tutta la cittadinanza. L’appuntamento è per oggi pomeriggio dalle 17.30 con l’evento “Culturiamo. La bellezza che attrae, la cultura che affascina” organizzato da Confcooperative Romagna insieme alle cooperative culturali aderenti. Diversi gli artisti e gli spettacoli che si alterneranno sul palco del Ridotto, tra i quali: Nicolò Giuliano Tuccia, pianista che collabora con la Young Musicians European Orchestra che suonerà alcuni brani di Scarlatti, Chopin e Rachmaninov; Romagna Musica con la performance che unisce teatro e musica jazz e che invita a ri ettere, con una venatura comica, sulle “nevrosi e tic del cartello cultura; i racconti/video di Oltro, Accademia Bizantina, Start Cinema, Made O cina e Ravenna Teatro.

L’evento è anche l’occasione per un confronto su come è stata gestita la ripresa del dopo pandemia da quelle cooperative culturali che più di altre hanno subito le chiusure e per condividere le nuove modalità per tornare a essere protagoniste dello sviluppo del proprio territorio. Sono presenti all’evento le cooperative culturali: Accademia Bizantina, In Piazza, Living Romagna, Made O cina Creativa, Prima Pagina, Ravenna Teatro, Romagna Musica, Start Cinema, Studio-in 3,Teatro Europeo Plautino, Young Musicians European Orchestra. Il pomeriggio si chiude con un bu et aperto a tutti i partecipanti.