Una Transizione Giusta

Parte dalla drammatica esperienza – anche personale – dell’alluvione che ha colpito la Romagna nel maggio 2023, per poi sviluppare una riflessione profonda sulle sfide cruciali che il nostro territorio e l’Europa si trovano ad affrontare, il libro “Una Transizione Giusta: Ambiente, Diritti e Partecipazione dalla Romagna Alluvionata all’Europa” firmato dalla Consigliera regionale Lia Montalti, che lo presenterà giovedì 1 febbraio a Riccione.

L’appuntamento è alle ore 21 alla Sala del Centro della Pesa. A dialogare con Lia Montalti ci sarà la Presidente dell’Assemblea Legislativa della Regione Emilia – Romagna Emma Petitti. All’incontro, curato dal gruppo consiliare Pd di Riccione, interverranno la Sindaca Daniela Angelini e il responsabile clima del Pd locale Alessandro Romano. A moderare l’incontro Christian Andruccioli Assessore Comunale di Riccione alla transizione ecologica e sostenibilità

Da tempo– spiega Lia Montalti – riflettevo su come sempre di più la transizione ecologica abbia profondamente a che fare con la giustizia sociale – Montalti -. Poi è arrivata l’alluvione in Romagna, che ci ha drammaticamente dimostrato non solo che viviamo in un ambiente fragile e compromesso, ma anche come la nostra società sia attraversata da disuguaglianze sempre più profonde, che dobbiamo avere il coraggio di vedere ed affrontare”.

Ecco quindi che la presentazione del volume vuole essere anche l’occasione di confronto e di scambio con la cittadinanza sugli argomenti affrontati nel volume: cambiamento climatico, giustizia sociale, ma anche lavoro, disuguaglianza di genere, rapporto con l’Europa.

Lia Montalti, cesenate, è Consigliera regionale dell’Emilia-Romagna  dal 2014, confermata nel 2020, ed e vicepresidente della Camera delle Regioni al Consiglio d’Europa.

Nel 2019 ha lanciato la campagna “La svolta verde” attraverso un manifesto di dieci proposte per un paese più verde, giusto e sostenibile.