Ruotando 2023

Cesena 20 novembre – Sarà una vera e propria kermesse, con esibizioni e spettacoli disseminati per tutta la fiera, l’edizione numero 21 di Ruotando – Kustom Kulture, il salone dedicato agli appassionati delle due e quattro ruote che si terrà sabato 25 e domenica 26 novembre nei padiglioni di Cesena Fiera, a Pievesestina.

La manifestazione è stata presentata questa mattina con una conferenza stampa a cui sono intervenuti, fra gli altri, il Presidente di Cesena Fiera Renzo Piraccini, il Direttore dell’ente fieristico Luigi Bianchi, il curatore dello show hub  Luca Rollo e Gianni Salandrea del Garage Venezia, che gestirà la “Ruotando Arena”.

È un momento davvero effervescente per le fiere e centro congressi gestito da Cesena Fiera– ha sottolineato il presidente Piraccini -.  Da mesi, in ogni week end ospitiamo fiere ed eventi con partecipazione di pubblico sempre più importante. E non è da meno il Centro Congressi, sempre affollato di iniziative”.

Tutto questo – chiosa Piraccini – grazie anche ai consistenti investimenti che Cesena Fiera ha messo in campo negli ultimi anni per ammodernare, rendere efficiente e visibile la nostra struttura. Uno sforzo che chiediamo all’Amministrazione di sostenere, aiutandoci in questo  continuo potenziamento del quartiere fieristico”.

Il nuovo format di Ruotando

Nel 2023 Ruotando schiera oltre 200 espositori ma, soprattutto, si presenta con un nuovo format più ricco e vivace, per moltiplicare le occasioni di intrattenimento e divertimento per tutta la durata della manifestazione.

Al posto del palco unico delle passate edizioni ci sarà uno ‘show hub’ articolato in 4 ‘isole’ da 90 a 300 metri quadrati. Ognuna di esse ospiterà, nei due giorni della manifestazione, spettacoli e concerti con live band, che proporranno un repertorio scatenato, dal rock al rocakabilly, ma anche esibizioni di specialisti di settore: ci saranno, infatti, costumizer sulla cesta del’onda e artisti di aerografia e del pin striping che non solo metteranno in mostra alcuni dei loro esemplari più riusciti, ma si esibiranno dal vivo in dimostrazioni pratiche delle loro abilità.

Fra un’esibizione e l’altra ci si potrà anche rilassare nelle aree ristoro che offriranno la possibilità di fare degustazioni, apertivi ecc.

Shopping e show spettacolari

Ovviamente, all’interno del salone non mancano aree di shopping, con un’offerta che spazia dall’abbigliamento alla pelletteria, fino ad arrivare agli accessori più iconici, come gli anelli e le catene e portafogli costumizzati.

Di grande impatto, i carshow in programma, che vedranno in azione una serie di auto americane tutte rigorosamente prodotte prima del 1965.

Imperdibili i bike show, che metteranno sotto i riflettori una quarantina di modelli di moto costumizzati con un concept e un design unico, creati ad hoc da costumizer fra i più noti.

Ma si potranno vedere anche modelli del tipo Cafè Racer, stile tipico della cultura rock anni Cinquanta che richiama lo stile rockabilly e mods. A gestire questo programma spettacolare è il  team Terre di Moto, Bikers Life.

Non mancheranno poi momenti adrenalinici nella Ruotando Arena, l’area esterna gestita da garage Venezia, anch’essa ricca di nuove esibizioni come il Muro della morte e il motocross freestyle con i DaBoot e tanti altri eventi.

Esperti e Appassionati

A Ruotando 2023 sono presenti anche concessionarie e officine specializzate come Magnani, Vitali, Trioschi, Desmo Corse, Belletti

Non possono poi mancare motoclub e motorcycles club come i Black Devils Coast Crew, Il Paolo Tordi Motoclub, i Raw, Ghost Fire, Anime Ribelli, Vulcan Riders, Kantina Bikers.